giovedì 14 novembre 2019
  • » Punti di Vista
  • » Parliamo di BNI ovvero Business Network international

Parliamo di BNI ovvero Business Network international

Una associazione di imprenditori che si incontrano con lo scopo di scambiarsi referenze reciproche.

Parliamo di BNI ovvero Business Network international

BNI è una organizzazione di scambio referenze.

Nulla di speciale, tranne che, IL METODO, perfezionato in decenni di esperienza, consente di ottenere risultati eccellenti e migliorare il vostro volume di affari in modo eccezionale.

Dopo tre anni di partecipazione al Capitolo, un buon 30% del mio fatturato complessivo, arriva dalle referenze che ricevo in BNI, ed è in continua crescita.

Grazie a BNI ho raggiunto clienti importanti che difficilmente avrei potuto approcciare e che, mai e poi mai, sarebbero venuti da me attratti da campagne pubblicitarie di qualunque genere.

Ci sono aziende che hanno dovuto aumentare il personale per far fronte ai nuovi contratti arrivati grazie a BNI, e che, dopo aver sperimentato come funziona la dinamica dello scambio di referenze in un Capitolo non rinuncerebbero più a farne parte.

Provate a pensare quanti sono i clienti che vi arrivano attraverso il passa parola.

Provate anche a pensare a come i nuovi clienti che vi arrivano da referenze di vostri clienti, siano meno problematici di quelli che vi giungono da altre fonti.

Capite che già naturalmente, il passaparola è una delle sorgenti principali di acquisizione di clienti per qualunque piccola azienda, e strutturarlo ne amplifica le potenzialità in modo sorprendente.

Le riunioni sono alle sette di mattina.

Una volta alla settimana si fa colazione assieme e si partecipa ad una riunione, condotta secondo un protocollo preciso, durante la quale ogni membro racconta agli altri, aspetti specifici della propria attività e chiede quello di cui ha bisogno.

In ogni capitolo può essere presente solo un rappresentante per ogni categoria di impresa, il che elimina la concorrenza diretta, e non è richiesta alcuna commissione sugli affari scambiati tra membri.

Se anche tu credi che il mondo abbia bisogno di riscoprire valori etici sopiti, come l’altruismo, scoprirai che con BNI colui che dà riceve, in un meccanismo virtuoso nel quale i membri di un capitolo lavorano come un sol uomo per aiutare proprio te, a concludere affari.

E’ possibile essere imprenditore anche chiamandosi fuori dalla lotta tra squali che domina il mercato, perché laddove i valori prevalgono, si finisce per trovare miniere d’oro.

BNI basa la sua forza su un preciso codice etico, nel quale i VALORI sono al primo posto:


  • Givers Gain®, ovvero, colui che da riceve.
    è uno dei concetti chiave sulla base dei quali funziona il marketing referenziale, perché è insito nella nostra cultura, forse nella nostra natura, sentirci felici nel contraccambiare i doni che riceviamo.
  • La forza delle relazioni
    la fiducia che dobbiamo avere per referenziare qualcuno, non è semplicemente un rapporto di Business, ma riguarda anche aspetti diversi. Sarà più facile istaurare un rapporto di forte fiducia, nei confronti di chi abbiamo in empatia. BNI è un acceleratore potentissimo, sia nella costruzione di fiducia, sia nella costruzione di relazioni solide tra membri di capitolo.
  • La Formazione continua
    migliorare se stessi, migliorare il modo con il quale gestiamo la nostra azienda, sono elementi fondamentali per generare successo. BNI mette a disposizione dei propri membri, corsi di formazione per migliorare la capacità di agire nel marketing referenziale, e non solo. La formazione in BNI è un processo di crescita personale che si riverbera nel modo con il quale conducete la vostra azienda.
  • Tradizione ed innovazione,
    Rimanere fedeli alla tradizione, pur avendo presente la necessità di innovare, consente di crescere. Il fatto stesso che BNI utilizzi il sistema di marketing più antico che esista (il passaparola) e lo strutturi in un metodo di lavoro, di per sé è l’applicazione di questo valore fondante, che diventerà uno degli elementi chiave del vostro successo.
  • Attitudine positiva,
    Se le sfide vengono affrontate per vincere, la vittoria diventa molto più probabile. BNI chiede ai propri membri di affrontare le sfide con spirito positivo, e mette in condizione di poterlo fare. Se accetterai di partecipare ad un capitolo BNI, e ci metterai il giusto impegno per farlo in modo corretto, ti troverai a vedere cieli sereni laddove c’erano fosche nubi,
  • Affidabilità
    E’ fondamentale non chiacchierare a vanvera, promettere solo ciò che si può fare ... e farlo. BNI richiede ed insegna questo fondamentale valore, che è in ogni imprenditore, e che partecipando attivamente alla vita di un capitolo, imparerete ad esaltare.

Se devo trovare una ragione più grande delle altre per spiegare il motivo per il quale sono un membro di BNI è il fatto che non sono più SOLO.

La Solitudine è un male di cui soffrono tutti gli imprenditori, perché, comunque la si voglia vedere, alla fine si è soli a dover decidere, nel bene e nel male.

Spesso la solitudine ci impedisce di prendere le giuste decisioni, talvolta ci blocca portandoci a non decidere e producendo danni alla nostra impresa.

In BNI non si sente più quel senso di solitudine, perché attorno a voi si formerà un gruppo di persone che con voi condivide non solo il ruolo di imprenditore, ma che è a conoscenza di ciò che fate e di come agite sul mercato, di cui avete fiducia, e che può aiutarvi.

In sintesi, BNI cambia il modo con il quale il mondo fa Business.


Visualizzazioni: 121
Altre Pagine sull'argomento
  • Bni e la Filosofia del Givers Gain
    Formazione al Capitolo BNI Galileo di Gariga
    Siccome sono stato nominato Responsabile della Formazione in BNI nel Capitolo di cui Faccio Parte (che è il Galileo di Gariga), ogni settimana mi esibisco in uno speach nel quale parlerò di marketi...
    Pubblicata il:04/10/2018
  • I piccoli paesi
    Ciò che ha distrutto la narrazione contemporanea non è il paese ma la vicinanza tra le persone.
    Tanto tanto tempo fa, esistevano i piccoli paesi. Non erano tanto le dimensioni del centro abitato a farli piccoli, quanto il fatto che le persone si sentivano vicine le une alle altre.
    Pubblicata il:12/10/2019
  • Le Solitudini Connesse
    Quale destino ci ha fatto ciechi? Quale malvagio ci ha tolto la guida?
    Siamo destinati a diventare una società di solitudini connesse? Parrebbe proprio di sì, anche se l’ultima parola sarà la storia a dirla. Quel che oggi possiamo tentare di fare è il disegnare alcuni...
    Pubblicata il:16/10/2019
  • Lettera aperta a mio Figlio
    tra i momenti belli della vita, quello della laurea di tuo figlio è particolare poichè è simile a quello nel quale gli uccelli spiccano il primo volo.
    Ieri mio figlio Marcello si è laureato, ha preso un bel 110 e lode ed una stretta di mano da parte della commissione d’esame. Noi c’eravamo tutti, come se fossimo una famiglia ricostruita e felice.
    Pubblicata il:20/09/2019
  • Libera Nos a Malo
    I tramonti della Danimarca e i panorami di pianura
    Certi tramonti in Danimarca non ci sono, ma io non sono danese, anche se la mia cuglinanza con la Regina mi pone primo in linea di successione, io sono di Piacenza.
    Pubblicata il:04/10/2019
© Tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +