lunedì 4 marzo 2024
  • » Poesie
  • » LA TRASCENDENZA E IL SUO CONTRARIO

LA TRASCENDENZA E IL SUO CONTRARIO

l’antinomia tra Nichilismo e Trascendenza

LA TRASCENDENZA E IL SUO CONTRARIO

La trascendenza, intesa come il superamento delle limitazioni e dei confini della nostra esistenza immediata, emerge come una possibile chiave per contrastare il nichilismo, una corrente filosofica che nega il significato intrinseco o il valore della vita. In un mondo in cui il pensiero nichilista sembra diffondersi, la trascendenza si presenta come un'alternativa potenzialmente liberatoria, capace di infondere speranza e significato nella nostra esistenza.

NICHILISMO

Il nichilismo, con la sua negazione della speranza, porta a un senso di disorientamento e smarrimento nell'individuo. La prospettiva nichilista afferma che non esiste alcun significato oggettivo o valore intrinseco nella vita umana, e questa assenza di fondamenta solide genera un senso di vuoto esistenziale. Tuttavia, la trascendenza offre una via d'uscita da questo stato di apatia e desolazione, suggerendo che al di là delle circostanze immediate, esiste un potenziale per trovare significato e scopo.

SPERANZA

La speranza, un elemento fondamentale della trascendenza, rappresenta la fede nel fatto che la nostra esistenza non è limitata alle dimensioni tangibili della realtà. In un contesto nichilista, la speranza è spesso negata come un'illusione, un conforto emotivo privo di fondamento razionale. Tuttavia, coloro che abbracciano la trascendenza vedono la speranza come una forza vitale, un motore che guida la nostra esistenza e permette di superare le avversità.

LA DIVULGAZIONE

È interessante notare che, nonostante la crescente documentazione e le conferenze divulgative sulla tematica della trascendenza, alcune figure di spicco nel mondo scientifico, filosofico e accademico sembrano respingere con forza questa prospettiva. I massimi esponenti del mondo accademico, genetisti, paleontologi e storici, talvolta si esprimono con determinazione contro la trascendenza, considerandola una concezione superata o addirittura dannosa.

Le conferenze divulgative, con titoli provocatori come "La speranza non esiste" o "La fede è un prodotto dell'evoluzione", suggeriscono una resistenza accesa nei confronti di idee che si discostano dal nichilismo. Tali eventi sembrano mancare di un vero e proprio contraddittorio, spesso presentando le prospettive nichiliste come verità assolute senza dare spazio a voci divergenti. Questa mancanza di dibattito può limitare la comprensione e ostacolare la ricerca di alternative alla prospettiva nichilista.

LA VISIONE DEL MONDO OFFERTA DALLA TRASCENDENZA

La trascendenza, tuttavia, offre una visione del mondo che abbraccia la complessità e la ricchezza dell'esperienza umana. Mentre alcuni potrebbero vedere la libertà come una mera illusione o la fede come un prodotto dell'evoluzione, la prospettiva trascendente invita a considerare queste dimensioni come elementi intrinseci alla nostra natura umana. La libertà, intesa come capacità di superare le limitazioni e perseguire il significato, diventa un aspetto fondamentale della trascendenza.

Inoltre, la trascendenza non implica necessariamente un approccio dogmatico o religioso. Mentre alcune tradizioni spirituali possono offrire una cornice per esplorare la trascendenza, è possibile abbracciare questo concetto in modi più laici. La trascendenza può essere vista come un invito a esplorare il significato e la connessione attraverso esperienze personali, relazioni significative e la ricerca di un senso più profondo nella vita.

 IL PENSIERO UNICO

È fondamentale promuovere un dibattito aperto e costruttivo su queste tematiche, consentendo la libera espressione di diverse prospettive. La diversità di opinioni arricchisce il panorama intellettuale e favorisce la comprensione reciproca. In questo contesto, la trascendenza può emergere come un'alternativa valida e stimolante al nichilismo, offrendo una visione della vita che incoraggia la speranza, la libertà e la ricerca di significato.

Purtroppo, il panorama culturale nel quale siamo immersi è quello del pensiero unico, che prevede il nichilismo come suo faro guida, e ciò non consente l’emersione di pensieri alternativi.


Visualizzazioni: 47
© Tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +