mercoledì 30 novembre 2022

forse un mattino andando

MEGLIO UNA FRITTURA DI STRICCI DEL RIGLIO O GLI OSSI DI SEPPIA?
MEGLIO UNA FRITTURA DI STRICCI DEL RIGLIO O GLI OSSI DI SEPPIA?
Eugenio Montale, spero, non si riferisse ad un piatto da mangiare, quando diede quel titolo alla sua più famosa raccolta di poesie. A noi non resta che provare a friggere gli ossi per vedere se sono commestibili, ma non credo.
© Tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +