venerdì 22 febbraio 2019

L'aricolo più letto della settimana su Piacenza 24 è quello relativo al ban da Facebook di Torre

Stefano Torre fa ancora parlare di sè

L'aricolo più letto della settimana su Piacenza 24 è quello relativo al ban da Facebook di Torre
E’ interessante notare come l’articolo più letto della settimana su www.Piacenza24.eu sia quello inerente la vicenda della sospensione dell’account facebook di Stefano Torre, ex candidato sindaco di Piacenza alle ultime elezioni, noto per le sue proposte sopra le righe, che sono una satira delle proposte dei politici “seri”.

Notevole il risultato: l’articolo è stato visualizzato circa 2000 volte in sei sulle circa 93.000 pagine visite totali registrate dal Piacenza24.eu nell’arco dell’intera settimana.

L’episodio a cui l’articolo fa riferimento, risale ad un post apparso sul profilo dell’account facebook di Stefano Torre, che gridava - con toni volutamente esagerati - al colpo di Stato compiuto da Sergio Mattarella a seguito del veto posto da quest’ultimo sull’ormai ministro Paolo Savona.

L’account di Stefano Torre è stato sospeso il giorno seguente la pubblicazione del suddetto Post. E’ emblematico che, a bloccare il profilo di Stefano Torre, sia stato niente meno che Facebook, che così si dimostra tutt’altro che neutrale nei confronti delle che circolano al suo interno.

Visualizzazioni: 619
Altre Pagine sull'argomento
© Tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +